Natale e Capodanno a Ferrara: i nostri soci si distinguono

Categoria: Vita associativa Creato: Lunedì, 08 Febbraio 2021 Stampa Email

Premiazione FEnadal di Natale e Capodanno a Ferrara 2020-21

Si è tenuto venerdì l'atto conclusivo di "Natale e Capodanno a Ferrara 2020-21", il ciclo di manifestazioni che animano il Comune di Ferrara in occasione delle festività natalizie, organizzazione che vede nel maestoso "Incendio del Castello Estense" il suo evento clou, ma che racchiude al suo interno una serie lunghissima di bellissimi eventi, andati in scena anche quest'anno nonostante le restirzioni dovute alla pandemia, anzì, realizzate "scrivendo" uno standard di sicurezza ritenuto unanimamente d'eccellenza.

Perchè ne parliamo? Pechè l'A.T.I. che ha il compito di gestire questa complessa organizzazione è da 6 anni diretta dal nostro socio Riccardo Cavicchi (a destra nella foto sotto) con la sua Delphi International e venerdì, nella prestigiosa sala dell'Arengo del Palazzo Ducale Estense (Sede Municipale di Ferrara), alla presenza dell'assessore Matteo Fornasini (che tra le sue deleghe ha anche quelle al commercio e turismo), si è svolta la premiazione del contest fotografico #FEnadal (quest'anno dedicato alla memoria di un amico del club che ci ha lasciato quest'anno, il Maestro Andrea Samaritani), occasione per chiudere l'edizione facendo il punto su quanto fatto in quest'anno difficile, che coincide anche con l'ultimo di mandato organizzativo.

Premiazione FEnadal di Natale e Capodanno a Ferrara 2020-21

I risultati dei 6 anni di gestione sono stati impressionanti, passando dal vero e proprio fenomeno rappresentato dall'Albero in vetro di Murano del Natale 2015, alle Fontane Danzanti, ai tanti spettacoli alle ancor più presenze turistiche alberghiere e "gastronomiche", fino ad arrivare allo spettacolo streming rappresentato dall'Incendio del Castello di quest'anno, una impresa considerabile da "pazzi" visto quanto il COVID ci ha imposto ma che è stato sfruttato, grazie allo streaming, come un biglietto da visita speciale per la Città di Ferrara, arrivata grazie a questo spettacolo a farsi inserire dalla rivista Vanity Fair fra i dieci capodanni più belli del mondo. É quindi per noi un grande onore avere Riccardo Cavicchi tra i soci del Club!

incendio del castello estense 2020 21

Interessato alla premiazione, ma in un altra veste, quella di premiato, anche il nostro responsabile della comunicazione Mirko Rimessi, che si è aggiudicato il premio nella categoria dedicata alla foto più bella dell'albero di natale in piazza della Cattedrale, quest'anno denominato Rondina Store Christmas Tree (nella foto sotto Rimessi, a sinistra, premiato dal titolare di Rondina Store). La cosa più bella della notizia, che ci premette di ricordare anche come la comunicazione sia un concetto sempre più a 360°, che comprende testi, immagini, video e la capacità di adattarli al mezzo di comunicazione di volta in volta scelto, è che Rimessi aveva dedicato la foto, appena visto il risultato dello scatto effettuato con il suo Note20 (per chi lo conosce appendice della sua mano fondamentale per lo sviluppo della sua professione), proprio a Samaritani, ricordando come il gioco di ombre e chiaroscuri, la bicicletta davanti all'albero e la foto un po' fumettata, fosse accostabile (con il dovuto rispetto e proporzioni) alle opere del Maestro e alle sue tanto amate fotodipinte. A rendere ancora più toccante la cerimonia la presenza in sala della famiglia dell'artistista con il fratello Mario che, proprio ad Andrea, ha recentemente dedicato il libro ANDREA SAMARITANI FOTOREPORTER, anche loro molto contenti della foto scelta.

La premiazione di Mirko Rimessi per FEnadal 2020-21

Si è conlusa quindi nel migliore del modi anche questa edizione di Natale e Capodanno a Ferrara e, chissà, che non si possa avere in futuro una nuovo ruolo attivo del nostro socio nell'organizzazione della prestigiosa serie di eventi, magari in coondizioni realizzative più "facili", come tutti ci auspichiamo! 

Sotto la foto premiata. Autore: Mirko Rimessi - realizzata con Samsung Note20.

La foto di Rimessi sul Natale a Ferrara deidcata ad Andrea Samaritani

Visite: 879